Circolare n. 25 del 21/02/2018

Oggetto: Rinnovo quota sociale Allegati Cari amici, l’anno sociale trascorso ha visto accadere quello che certamente speravamo, ma che pensavamo non potesse accadere così rapidamente. In Sicilia i primi storici due corsi di timologia sono già al giro di boa del secondo anno ed un terzo è appena iniziato. Nel Veneto il corso di San Bonifacio sta concludendo il primo anno. Seguendo personalmente tutti i corsi, debbo dire che l’entusiasmo ed il clima affettuoso è…

Read More

La Timologia per aiutarci ad affrontare il “lavoro più difficile del mondo”

La Timologia per aiutarci ad affrontare il “lavoro più difficile del mondo”

La Timologia, con le sue prospettive e i suoi insegnamenti sulle emozioni, il loro funzionamento e le ripercussioni sul nostro benessere psico-fisico, è un approccio innovativo, utile e malleabile secondo le esigenze di ciascuno, quindi anche dei genitori e degli educatori. Elisa Di Ilio, avvocato, dopo il master in timologia con un approfondimento sulle crisi familiari presso l’associazione SITI, diventata madre, propone di condividere un percorso di riflessione e confronto, portando alcuni spunti metodologici. Non…

Read More

Riflessioni timologiche su un fatto accaduto nel giorno di san Valentino

Riflessioni timologiche su un fatto accaduto nel giorno di  san Valentino

Sono insegnante e timologa. Da alcuni mesi frequento un Corso di Specializzazione che comprende un tirocinio con bambini affetti da gravi disabilità. Il tirocinio – in una scuola pubblica di Palermo – al fianco di una collega-tutor esperta non è esperienza facile, non solo a causa delle gravi disabilità intellettive del bimbo che seguo, ma anche e più per le dinamiche relazionali esistenti tra le docenti, dinamiche spesso contenenti tensione, ostilità, competizione, critica eccessiva. Studio…

Read More

Come diventare Timologo

Come diventare Timologo

Al momento attuale i Corsi Superiori di Timologia sono tre: Palermo (in atto esiste un primo e un secondo anno) – Verona (giunto al secondo anno) e Casteltermini (anch’esso al secondo anno). Tali corsi sono di durata biennale e si articolano in tre-quattro weeknd l’anno, con presentazione di tesi finale dopo aver partecipato all’intero monte ore. Sono corsi residenziali per il conseguimento del titolo di Timologo, dunque esperto nella Competenza emotiva. Il titolo è rilasciato dalla…

Read More

Le emozioni del DNA

Le emozioni del DNA

Una delle acquisizioni scientifiche più rilevanti che la Timologia ha regalato alla nostra comprensione sui meccanismi che generano le emozioni (d’ora in avanti “timie”) è l’esatta collocazione nell’ambito dell’evoluzione delle specie. Appreso e definito che ogni timia svolge una precisa funzione adattiva, consentendo all’uomo – come ogni essere vivente in forma arcaica – di affrontare e superare difficoltà e ostacoli non possiamo che accogliere con gioia qualsiasi flusso che generi un output adattivo. Ciò significa…

Read More

Atlante delle Emozioni Umane: ma le emozioni non sono nuvole

Atlante delle Emozioni Umane: ma le emozioni non sono nuvole

Il tentativo di aprire conoscenze nel ricco mondo delle emozioni è da lodare, ma purtroppo poco utile se privo di un background culturale specifico che sostenga lo sforzo. La sensazione del lettore dinanzi ad “Atlante delle Emozioni Umane”, di Tiffany Watt Smith distribuito da La Repubblica Mind, è di trovarsi dinanzi ad un libro aneddotico, discorsivo, quasi confidente, stranamente suddiviso in paragrafi alfabetici, come si trattasse di un dizionario. L’idea – dunque – sembrerebbe partire…

Read More

Il sistema emotivo dell’azione

Il sistema emotivo dell’azione

L’azione, qualunque azione, accade all’interno di un’interazione e poiché dall’interazione non si esce, così allora non si smette mai di agire. Si sta sempre facendo qualcosa, magari respirando, fantasticando o sognando, ma sempre rispondendo a qualche bisogno che obbliga ad interagire. L’inazione non è l’uscita dall’azione, ma solo la parziale sospensione da alcuni tipi di azione o del fare, non comunque lo stop assoluto. Per paura posso trattenere il respiro per qualche secondo, ma non…

Read More

Il senso di colpa

Il senso di colpa

Il senso di colpa discende dalle relazioni ostili, dalle relazioni fredde. La colpa, o senso di colpa, sta all’opposto della felicità, il cui contrario non è l’infelicità, la quale invece fa parte dell’area della tristezza. Se si accetta che la caratteristica di fondo della felicità è la serenità e l’armonia, in quanto segnalano una relazione fluida, allora il tormento è la condizione contraria e perciò è la colpa e non tanto l’infelicità ad avvertire di…

Read More

La felicità

La felicità

Nel parlare spontaneo quotidiano, ma anche nella cultura, l’amore e la felicità vengono posti al punto più alto della esperienza umana, perché testimoniano la capacità di amare, di entrare in relazioni buone, caratterizzate da gratuità e sorpresa. Sebbene la felicità sia essenzialmente legata alla relazione, possiede anche quella spinta entusiasta che rende l’azione meno pesante. La felicità è un’emozione secondaria, cioè è conseguenza di una emozione primaria: la filia. Cercare la felicità infatti è cosa…

Read More

La competenza timica: comprendere le nostre emozioni

La competenza timica: comprendere le nostre emozioni

Riporto di seguito alcune considerazioni personali, in merito all’esperienza che ho iniziato nell’ottobre 2017 e si protrarrà ancora, lungo questo 2018: quella della formazione in Timologia / Scienza delle Emozioni promossa dalla SITI, fondata e presieduta da Carluccio Bonesso. Il dato più rilevante è l’approfondimento lessicale che tutti noi partecipanti stiamo compiendo, soffermandoci su una classificazione molto rigorosa dei lemmi utilizzati in lingua italiana per descrivere le più svariate sfumature delle emozioni che attraversano o…

Read More
1 2 3 4 5 6 19